Cliente: L’Espresso /// Anno: 2015 —>

Illustratore: Maurizio Ceccato | IFIX

Nell’estate del 2015, dopo circa dieci anni dal progetto de l’Enciclopedia del Rock e, dopo venti anni dal primo lavoro di illustratore con la prestigiosa testata, con l’art director Franco Originario; vengo chiamato da L’Espresso nella figura dell’art Daniele Zendroni. Mi vengono affidate una serie di copertine che, dopo tanti anni, si avvalgono di illustrazioni a partire da È sparito il sud.

Cliente:L’Espresso /// Anno: 2015 —>

Illustratore: Maurizio Ceccato | IFIX

Per l’anniversario dei 60 anni della testata (con una mostra al Vittoriano di Roma nel 2015, con le storiche copertine e una mostra a Palazzo Reale a Milano
nel 2016, dove verranno esposti, oltre a materiali d’archivio del settimanale, le illustrazioni di Maurizio Ceccato) mi viene chiesto di disegnare l’immagine di copertina del numero che l’art Zendroni divide con lo storico numero 1 che verrà allegato al settimanale. Quello di Saviano è uno dei ritratti che ho realizzato per il giornale.

Cliente:L’Espresso /// Anno: 2015 —>

Illustratore: Maurizio Ceccato | IFIX

Altre illustrazioni all’interno del settimanale che confermano l’intesa con Zendroni e l’utilizzo a tutta pagina dell’iconografia.

Cliente:L’Espresso /// Anno: 2015 —>

Illustratore: Maurizio Ceccato | IFIX

Anche l’uso di diversi materiali e media sono stati utilizzati per le illustrazioni, quale l’acquerello e la china mista a colori in 32bit, utilizzati poi dall’art director a tutta pagina all’interno del settimanale.